loader image
FORESTART RETREAT
Durata: 4 giorni e mezzo
Dal: 24/04/2024 4:00 pm
Al: 28/04/2024 6:00 pm
Organizzato da Pura Vita
FORESTART RETREAT

Organizzato da: Pura Vita

Durata evento: 4 giorni e mezzo

Luogo: Pura Vita - cda Santa Venera, Polizzi Generosa

Dal 24/04/2024 4:00 pm

Fino al 28/04/2024 6:00 pm

Ai sensi del D. lgs. 196 del 30 giugno 2003

ForestArt nasce nel 2020 dal desiderio di offrire una parentesi rigenerante in connessione profonda con la natura, unendo la potenza dell'arte con quella di pratiche di benessere. Per facilitare questa condizione, abbiamo scelto un ambiente immersivo ma al contempo gentile: un Casale rurale nel Parco delle Madonie, in cui gli spazi interni ed esterni dialogano tra di loro in un'armonia naturale. Il ritiro offre un equilibrio di attività, riposo e contemplazione, in cui, accompagnati da tre guide esperte, alterneremo il lavoro col corpo e coi sensi, a pratiche artistiche come il lavoro con l'argilla e al contatto con le piante, con la loro energia vitale e con le loro proprietà. Avremo inoltre la possibilità di condividere la vita del Casale, cucinando tutti insieme, prendendoci cura degli spazi e partecipando a momenti di gioco e comunità. Questa volta, la tematica che ci farà da cornice sarà la Memoria Naturale, quella che accomuna la nostra con le altre specie, che nel tran tran quotidiano abbiamo perso di vista e che possiamo sempre risvegliare immergendoci insieme con consapevolezza nello spazio intimo della natura che sta dentro e al di fuori di noi. Lavoreremo con gli elementi acqua, aria, terra e fuoco e con la ceramica primitiva. L'acqua in particolare, portatrice di memoria, ci suggerirà spunti di riflessione per il nostro lavoro. Impareremo a costruire un forno per la cottura primitiva dell'argilla a partire da materiali reperibili in natura; estrarremo l'argilla dal letto di un fiume e con questa realizzeremo e decoreremo manufatti artigianali ecologici, che ci porteremo a casa. Impareremo a formulare una tisana personalizzata con le erbe che incontreremo al nostro passaggio. Visiteremo uno dei più bei sentieri del Parco, il sentiero di Piano Cervi; qui godremo della presenza degli alberi, nella faggeta vetusta più a sud del mondo e respireremo le loro componenti benefiche. Il bosco diventerà il teatro di un'azione ecopoetica e faremo insieme un'opera di Land Art con l'argilla e gli elementi silvestri, che lasceremo sul posto come dono alla comunità selvatica. Torneremo a casa con i nostri manufatti artigianali e una sensazione di pace, solidità ed interconnessione.

Chi conduce

ALBERTO CRISCIONE ceramista e scultore di professione, appassionato di pratiche olistiche. EMANUELA D'AGOSTINO antropologa e naturopata, guida qualificata di Immersioni Forestali e facilitatrice di processi di Ecologia Profonda, creatrice dell'Azienda Agricola Casale Officinale e dell'Associazione Pura Vita, vive da anni immersa in un ambiente naturale. BELEN PEREZ LEIROS psicologa e terapeuta corpo-mente, condivide Pratiche Energetiche Terapeutiche (Qi Gong & Yin Yoga).

A chi si rivolge

AMANTI della natura e delle immersioni forestali. PER CHI desidera conoscere o approfondire pratiche taoiste, sensoriali e di ecologia profonda. PER CHI vuole partecipare a laboratori e workshop per conoscere l'arte del lavorare l'argilla, della preparazione di te e tisane con le piante officinali, A CHIUNQUE crede nel potere rigenerante della natura A CHI vuole concedersi un momento per se stesso A CHI sta affrontando un momento che richiede forza e fiducia A CHI vuole lavorare in gruppo col supporto di professionisti A CHI sente il bisogna di riconnettersi con la natura e ritrovare un rapporto di reciprocità con essa A COLORO CHE sono alla ricerca di ispirazione e focalizzazione A CHI vuole conoscere le piante, la loro frequenza e le loro proprietà e trarre ispirazione da esse A CHI vuole lavorare col corpo e con i sensi in un ambiente incontaminato A CHI vuole ritrovare un equilibrio e sentirsi più presente nella vita di tutti i giorni A CHI vuole celebrare un passaggio importante.

Il programma dell’evento

24 APRILE: 16.00 Arrivo e accoglienza 17.00 Cerchio di presentazione 18.00 Argilla sensoriale 25 APRILE: 8.30 Pratica di Qi Gong (elemento acqua) 10.00 Ecologia Profonda: connettiamoci con la natura tramite giochi sensoriali e pratiche di green mindfulness 11.00 Forno ed estrazione argilla a Pura Vita 13.30 Pranzo frugale Forno tutto il giorno 26 APRILE: 8.30 Pratica di Qi Gong (elemento acqua) 10.00 Ecologia Profonda: connettiamoci con la natura tramite giochi sensoriali e pratiche di green mindfulness 11.00 Pittura primitiva manufatti in argilla 13.00 Pranzo 15.00 Preparazione al Tree QiGong 16.00 Formulazione tisana e proprietà delle piante Tempo libero o Movimento Consapevole 27 APRILE: 8.30 Pratica di Qi Gong (elemento acqua) 10.00 Ecologia Profonda: connettiamoci con la natura tramite giochi sensoriali e pratiche di green mindfulness 11.30 Cottura primitiva dei manufatti a Pura Vita 13.00 Pranzo 15.00 Ripresa cottura, giro piante e Tree Qigong 28 APRILE Risveglio e partenza per Piano Cervi con Immersione Forestale e Cerimonia del tè

Guarda il programma completo

Pasti e Pernottamento

I PASTI saranno vegani/vegetariani, a base di ingredienti genuini e di stagione e cucinati con cura. Terremo conto di eventuali intolleranze e allergie qualora ce lo comunichiate in anticipo. L’ALLOGGIO in struttura prevede una sistemazione in camere condivise incluse nel costo del ritiro. Ogni stanza è provvista di bagno in camera con doccia. Chi preferisce dormire in stanza singola può specificarlo pagando un sovraprezzo (fino ad esaurimento posti). Altrimenti, potrà alloggiare in una struttura vicina, ai costi della struttura di riferimento. Per avere informazioni sulle strutture presenti in zona, specificarlo via email.

Contributo richiesto

Il contributo richiesto per tutta l’esperienza comprende le pratiche, i manufatti e i pasti: 350€ in Early Bird camera condivisa --> fino al 30 marzo 380€ in Early Bird in singola --> fino al 30 marzo 400€ prezzo pieno in convisa --> dopo il 30 marzo 430€ prezzo pieno in singola --> dopo il 30 marzo

Modalità di iscrizione

PER FORMALIZZARE L’ISCRIZIONE contattateci - via email a info@puravita.it - via whatsapp al 320 063 6767 - via telefono al 366 402 6589 L'iscrizione sarà completata una volta compilata la scheda di iscrizione (che vi invieremo dopo il primo contatto) e una volta versato l'acconto, pari al 50% del costo complessivo.

Info aggiuntive

LE PRATICHE che condividermo durante il ritiro. - ARGILLA PRIMITIVA: La modellazione dell’argilla è una pratica millenaria, accompagna l’uomo sin dalla notte dei tempi. Approcciarsi ad essa non significa soltanto entrare in contatto con i nostri antenati umani, ma con la memoria della Terra stessa. Non a caso il primo uomo nella tradizione biblica viene creato proprio dall’argilla. L’umanità è stata accompagnata lungo il cammino sulla Terra da questo materiale duttile, di facile lavorazione e dagli innumerevoli utilizzi. I modi in cui si usa sono cambiati nel tempo, ma i metodi di lavorazione restano fedeli a quelli dell’antichità. Proprio perché è il materiale stesso a richiederlo. Nel corso di questi anni, all’interno di ForestArt, abbiamo esplorato varie tecniche ceramiche, dal Raku all’ingobbio. Abbiamo sperimentato pratiche sensoriali che ci hanno aiutato a aprire i nostri canali percettivi. In questa edizione faremo una nuova esperienza -prendendo spunto dal tema conduttore “memoria ancestrale” - di tutto il processo di lavorazione dell’argilla, dall’estrazione, alla depurazione, per poi passare alla foggiatura e alla decorazione, riprendendo le tecniche arcaiche. La parte della cottura, poi, la vivremo come un rituale, in cui il fuoco trasformerà le creazioni, rendendole terracotta. - QIGONG E TREE QIGONG: Il Qi Gong è un'antica pratica cinese che affonda le sue radici nella filosofia taoista e rappresenta uno degli strumenti che la medicina cinese utilizza per ristabilire uno stato di equilibrio nella persona. Il Taoismo, in quanto forma antichissima di sciamanesimo, si basa sull'osservazione della natura. Secondo la medicina cinese gli elementi sono cinque: acqua, legno, fuoco, terra e metallo, ciascuno legato ad un particolare microcosmo, che comprende un piano fisico, un piano emotivo, un piano mentale o psichico, un piano energetico e un piano spirituale. Nelle precedenti ForestArt abbiamo utilizzato il Qi Gong come pratica per risvegliare il corpo al mattino, in consonanza con l’energia stagionale. In questa occasione, avendo come cornice la Memoria Naturale, ci immergeremo nell'elemento Acqua e in una pratica chiamata Tree Qi Gong. Uno degli organi dell'elemento acqua sono i reni, considerati la radice della vita. Tra molte altre, svolgono la funzione energetica di immagazzinare la nostra energia ancestrale (Jing/essenza vitale), che è la memoria dei nostri antenati, che vive nei nostri reni, immagazzinata nel nostro DNA. Questa è come la nostra batteria e patrimonio genetico, che abbiamo ereditato dai nostri genitori al momento del concepimento. Connettendoci con i nostri reni, accediamo a questa radice della vita, a questa memoria ancestrale. Onorando e coltivando questa energia attraverso la pratica, diventiamo più vitali in contatto con la nostra profondità e forza vitale. Il Tree QiGong è una pratica immersiva per assistere e curare gli alberi, i nostri antenati più antichi, e in questo modo guarire noi stessi. È una potente esperienza di connessione con questi esseri portatori di vita e memoria, di consapevolezza e radicamento per sincronizzare il nostro corpo con la circolazione di energia che si crea lavorando con l'albero e con la terra. - ECOLOGIA PROFONDA: la pratica si basa sulla VISIONE ECOCENTRICA di cui Arne Naess (filosofo norvegese) con l’ecologia profonda è uno dei principali portavoce. In questa visione, l’uomo è considerato non un parassita, ma parte integrante della natura, integrato in armonia con essa. Tramite il gioco e la meditazione, la pratica ci faciliterà nel risveglio dell’INCONSCIO ECOLOGICO e nel RICONNETTERCI CON LA NATURA (sia la nostra interna che esterna, come per esempio i cicli e le stagioni). - ERBORISTERIA SELVATICA: selvatiche sono tutte quelle piante che crescono in un ambiente naturale senza che la mano dell’uomo si prenda costantemente cura di loro. Sono le piante più resistenti e potenti, perché posseggono grandi capacità di autoguarigione. Così selvatico è anche l’approccio di questa particolare visione dell’arte erboristica: andare alla ricerca della dimensione selvatica presente all’esterno per risvegliare la nostra componente selvatica e le sue innate abilità di autoguarigione. Trovare le piante che risuonano di più con il nostro essere nel momento in cui ci approcciamo a loro, incontrandole nel loro habitat selvatico e condividendone le proprietà; creare da noi i nostri rimedi con l’aiuto di una guida esperta; osservare il comportamento di alberi e piante alleate per trarne ispirazione. Durante il ritiro incontreremo le piante nostre alleate, le approcceremo da vicino, sia nel giardino di Pura Vita che nel loro habitat più selvatico. Formuleremo insieme una tisana personalizzata, che berremo nel bosco durante l’Immersione forestale. - LAND ART: Si tratta sostanzialmente di un’espressione artistica che “usa” la natura (ad esempio pietre, tronchi, alberi, muschio, terra, sabbia, ecc.) per generare nuove forme e quindi nuovi significati. Le opere non sono destinate a durare nel tempo, ma con esso se ne vanno fino a svanire, deteriorandosi secondo un ciclo vitale che è la natura stessa a stabilire. La creazione diventa dunque un’occasione per fondersi con il paesaggio, in un’azione meditativa in movimento. - FOREST BATHING: o Immersione Forestale è una pratica che consiste nell’immergersi completamente in un ambiente boschivo per trarne giovamento psicofisico, grazie a tutta una serie di componenti, tra cui i principi attivi degli alberi stessi, le caratteristiche del luogo prescelto e le attività meditative che possono integrare l’esperienza. - MOVIMENTO CONSAPEVOLE: nato dall'unione tra la danza e pratiche teatrali, il movimento consapevole invita a connettersi col corpo con un approccio di fluidità e presenza per risvegliare la nostra linfa vitale.

Guarda il programma completo

Ai sensi del D. lgs. 196 del 30 giugno 2003